11 febbraio 2013

Berlusconi a un comizio: "Lei viene? Una volta sola? Lei quante volte viene?"

Continua la vergogna di Berlusconi, le sue squallide battute durante un comizio, le donne trattate come oggetto. Questa volta ironizza sulle venute di questa dipendente della Green Power, inscenando una serie di doppi sensi vergognosi.
In qualunque paese europeo o nord americano sarebbe stato cacciato a calci nel culo un essere così.
Il video:




5 commenti:

  1. A me ormai non fa nemmeno specie lui, il buffone. Provo più vergogna per le donne, che si prestano a questi squallidi siparietti...

    RispondiElimina
  2. Davvero orribile,IMBARAZZANTE. MI associo in pieno a cio' che ha detto il sig.che ha commentato prima.

    RispondiElimina
  3. E' palese! Scena precostruita con "attrice" che si è prestata alla vignetta e con pubblico pagato che ha prontamente applaudito e riso all'accensione delle apposite insegne luminose! Tutto come accade ogni giorno nelle sue televisioni quando vanno in onda i vari show!

    RispondiElimina
  4. povero scemo...e sopratutto grande cretina la tipa!

    RispondiElimina
  5. ma vada a fanculo Berlusconi! Che schifo d'uomo! Quando ce vó ce vó! Che schifo di paese che l'ha votato + Volte! Squallido!

    RispondiElimina