3 gennaio 2013

Pro Patria - Milan, insulti razzisti per Boateng che piglia e se ne va!

Bruttissimo episodio avvenuto durante la partita amichevole fra Pro Patria e Milan: alcuni "tifosi" della squadra locali hanno insultato e effettuato cori razzisti nei confronti del giocatore milanista Kevin Prince Boateng.
Dopo l'ennesimo coro a sfondo razzista il calciatore, al 25', scaraventa il pallone contro la tribuna avversaria e lascia il campo, imitato dai compagni. Ecco il video della vicenda:





Nessun commento:

Posta un commento