15 maggio 2012

Campionato norvegese, vuole restituire palla agli avversari ma fa gol!

Erik Mjelde, calciatore del Brann, voleva semplicemente restituire la palla ai giocatori del Lillestrom. Un atto dovuto visto che gli avversari, per consentire i soccorsi a un compagno infortunato, avevano allontanato volutamente la palla in fallo laterale. Purtroppo il "passaggio" di Mjelde, complice un errore di valutazione imbarazzante del portiere del Lillestrom, si trasforma in un gol straordinario dalla sua metà campo. A quel punto i calciatori del Brann decidono di lasciar segnare i rivali per rimediare all'errore. Non tutti però sono d'accordo: il portiere Piotr Leciejewski si oppone infatti all'azione dell'attaccante avversario, probabilmente convinto che il mancato fair play fosse esclusivamente colpa del suo maldestro collega. La partita finirà 4 a 3 per il Brann.






Nessun commento:

Posta un commento