21 aprile 2012

Lega accusata di aver rubato anche il mondiale! L'arbitro era italiano!

Un fantastico servizio andato in onda durante Piazzapulita mostra il clamoroso caso del Mondiale di Calcio 2010 per nazioni non riconosciute. La Padania vinse quel Mondiale battendo in finale il Kurdistan per 1-0 ma ai curdi venne negato un gol regolare e un rigore, come mostrato dalle immagini.
E lo sapete cosa dice l'arbitro prima della finale: "dai eh, che ce l'abbiamo duro eh"! E i curdi accusano: "Gli italiani sono mafiosi, corrotti e hanno comprato la partita".





Nessun commento:

Posta un commento