27 febbraio 2012

Manifestanti No Tav: polizia lancia lacrimogeni, TG negano tutto!

Dopo la manifestazione No Tav in Val di Susa i manifestanti mentre tornano a casa subiscono le cariche della polizia a Torino. I telegiornali negano l'uso dei lacrimogeni ma come potete vedere dal video vengono utilizzati lo stesso e il gas arriva fin dentro il treno.
Ricordo che in luogo chiuso il gas lacrimogeno può essere letale, è ufficialmente vietato in guerra ma resta legale in molti stati ad esclusivo uso delle forze di polizia per motivi di ordine pubblico.




1 commento:

  1. è da tempo ke tanti di noi sosteniamo ke in Italia la democrazia è stata sospesa e tutto quel che impunemente le pseudo forze dell'ordine spalleggiate dai media di regime in uno con i partiti di governo (!) ormai quotidianamente perpetrano ai danni dei pacifici e democratici NO-TAV (valsusini su tutti) lo testimonia

    RispondiElimina