14 febbraio 2012

Intenzioni di voto, PD crolla ma resta ancora primo

I sondaggi sulle intenzioni di voto realizzati per La 7 parlano chiaro: il Pd ha pagato la vicenda Lusi.
Primo partito si conferma il Pd, con una perdita dell'1,4%, al 27,6. Di seguito troviamo Pdl al 23,5%, Lega al 10,4%, Udc al 7,9%, Idv al 6,5%, Sel al 6% e M5S al 4,4%.




Nessun commento:

Posta un commento