15 febbraio 2012

Gaffe internazionale del Miur: traduce "pecorino" con "Doggy Style"!

Il sito del Ministero dell'Istruzione, il Miur, per un bando dell'Università di Firenze traduce il termine "pecorino" con "doggy style". In realtà Doggy Style è una posizione del kamasutra e cercandolo su qualsiasi motore di ricerca troverete siti hot. La gaffe ormai ha fatto il giro del mondo e fino alle 11.00 del 16 Febbraio 2012 era ancora visibile, nonostante il bando sia scaduto del 2011, a questo link: http://bandi.miur.it/bandi.php/public/fellowship/id_fellow/8503
Probabilmente l'hanno corretta solo adesso poichè la gaffe è diventata di dominio pubblico.
Nonostante l'uscita di scena della Gelmini, il sito del Ministero dell'Istruzione colpisce ancora!



6 commenti:

  1. NOTIZIA SBAGLIATISSIMA: il miur non c'entra niente ... dovreste prendervela con i dotti docenti della facoltà di agraria di Firenze che usano il traduttore di google!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Miur c'entra perchè il sito è il loro!!!!!!!!! E se traduci su google non dà quel risultato! commento SBAGLIATISSIMO!

      Elimina
    2. Ma che stai a di !??!
      Sul miur ce li caricano i responsabili del progetto , ossia quelli dell'università di Firenze. Si può incolpare il miur solo di non controllare (come non hai controllato tu).
      Secondo, apri il traduttore di google e scrivi 'pecorino' ... ti apparirà 'Doggy' come soluzione. Inoltre il traduttore di google è in continua evoluzione quindi è probabile che dopo un po di tempo le frasi non vengano tradotte allo stesso modo. Prima di rispondere con quattro cazzate informati !!!

      Elimina
  2. La colpa è dei docenti e del miur, anche un ragazzino di 15 anni si sarebbe accorto del "doggy Style", figuriamoci coloro che hanno l'onere di tradurre e di mettere in upload determinate informazioni!

    RispondiElimina
  3. comunque se ne sono accorti, e hanno provveduto a correggere.
    magari siamo riusciti a fare figure di M... con non più di qualche centinaia di migliaia di utenti...

    RispondiElimina
  4. Ma fatevela mettere a Pecorina!!!

    RispondiElimina