15 febbraio 2012

Berlusconi: il processo per prostituzione minorile e concussione ci sarà

La Corte Costituzionale ha stabilito che Berlusconi dovrà affrontare il processo per prostituzione minorile e concussione. La Consulta ha detto no al ricorso per conflitto di attribuzione presentato dalla Camera nei confronti della procura di Milano; evidentemente la base del ricorso era molto debole: Ruby sarebbe stata la nipote di Mubarak.







Nessun commento:

Posta un commento