23 gennaio 2012

"Questa nave affonderà": la strana predizione fatta 6 mesi fa su un video della Concordia

L'incredibile commento è apparso 6 mesi fa e a pubblicarlo è stato l'internauta "Bastien09bofficiel".
In questo momento è arrivato a 1003 mi piace come potete osservare su questo link andando a pagina 24 dei commenti: http://www.youtube.com/watch?v=IzphqcYf7i0
Il testo recita: "ce paquebot va couler", ovvero "questa nave affonderà".



11 commenti:

  1. Caxxo che gufata!!! O____________O

    RispondiElimina
  2. non è strano basta sapeva le rotte che faceva, cazzo quei coglioni dei capitani passano sempre vicino la riva è tipo un codice d onore chi passa più vicino è un figo..passa vicino passa vicino prima o poi il botto ce lo fai

    RispondiElimina
  3. ma come faceva a saperlo????? O_________O

    RispondiElimina
  4. Non è un codice di onore, è una cosa abituale per l'Isola del Giglio. Il comandante che portava la Concordia prima di Schettino era Gigliese, e chiedeva un permesso speciale per potersi avvicinare alla costa e salutare il Porto. Schettino ha voluto replicare ma non è stato altrettanto fortunato, anche perchè non era pratico della rotta; le altre motivazioni credo le sappiate meglio di me.

    RispondiElimina
  5. dire che una barca affonderà è come dire che una persona morirà. non ci vuole nostradamus per questa previsione.....

    RispondiElimina
  6. Quanto cieca è l'umanità! Non è stato un errore umano. E' stato il codice di un avvenimento vicino. L'affondamento dell'Europa. Chi conosce il simbolismo massonico lo sa bene!Il giorno prima Monti regalò al papa il libro delle rotte nautiche della nuova Europa. Il papa rispose: "Grazie è molto simbolico".Pensateci bene! Un capitano non mette a rischio la sua vita e quella di centinaia di persone per una sciocchezza del genere. Siete liberi di pensarla come volete.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispetto il tuo pensiero anche se non lo condivido. Bravata di una persona troppo sicura di se, disturbata da gente che non doveva essere li con il benestare della Costa.

      Elimina
    2. E'inutile masturbarsi il cervello,è stato un errore umano di una persona esibizionista,affetta da megalomania,che al momento di dimostrare la sua professionalità per mettere in salvo le persone,ha vigliaccamente scelto di abbandonare la nave salvando se stesso.Quindi lasciamo perdere i simboli e le stregonerie e pensiamo alle responsabilità della COSTA che insieme al comandante ha ritardato l'allarme del naufragio.Questi sono fatti,non chiacchiere!!!!

      Elimina
    3. Anonimo:.. Si dice SIONISMO

      Elimina
  7. Valentino mi dispiace per te e per chi ci ha rimesso la pelle ...sappi che il1912 doveva essere rievocato in qualche modo...la nave si chiama concordia i 13 ponti avevano il nome di 13 stati europei il libro regalato al Papa...non è un caso è una cosa studiata a tavolino ....ha ragione l'anonimo qui sopra!!! sono simboli e cospirazioni di massoneria !!!!

    RispondiElimina