5 gennaio 2012

In ricordo di Peppino Impastato che oggi avrebbe compiuto 64 anni

Peppino Impastato nacque il 5 Gennaio 1948 da una famiglia mafiosa con la quale ruppe in età giovanissima andando via di casa. La sua attività si rivolse in primo luogo alla lotta contro la mafia e in seconda battuta alla militanza politica.
Nel 1978 si candidò alle elezioni comunali nella lista di Democrazia Proletaria. Venne assassinato nella notte tra l'8 e il 9 Maggio per mano mafiosa e purtroppo il suo omicidio passò in secondo piano poichè in quelle ore veniva restituito il corpo senza vita di Aldo Moro.
Per ricordarlo penso che non ci sia canzone migliore de "I cento passi" dei Modena City Ramblers.




Nessun commento:

Posta un commento