5 dicembre 2011

Monti annuncia la manovra e afferma: "Rinuncio al mio compenso"

Mario Monti descrive i punti fondamentali della manovra economica voluta dal governo il 4 Dicembre 2011; inoltre annuncia che rinuncerà al suo stipendio da Presidente del Consiglio (va beh, gli rimane quello da senatore a vita e la pensione).




1 commento:

  1. puo dire quello che vuole...anziche toccare le pensioni di chi lavora, togliesse quelle di chi sta per 5 anni seduto in parlamento a giocare al pc o a vedere siti erotici....schifo

    RispondiElimina