10 dicembre 2011

L'onorevole Razzi: "Io penso ai cazzi miei"

L'onorevole Razzi: "Meno di un anno ed entra il vitalizio, che cazzo te ne fotte dico io". E ne dice molte altre, veramente vergognoso....ascoltate cosa dice in questo video girato di nascosto all'interno del parlamento!




3 commenti:

  1. Ci sarebbe tanto da commentare: intanto uno che parla così, che non sa fare un discorso a fila è tutto un dire; poi si sa che tutti pensano ai cazzi loro no? Gli abbiamo dato licenza di fare quello che volevano, non ci siamo mai battuti per nulla e da una parte ci sta anche bene. Per esempio da lunedi e per tanti altri giorni, si dovrebbe fermare l'Italia, senza violenza, e sono tanti i motivi per farlo, se no continueranno imperterriti!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. è colpa nostra bisogna abolire i vitalizi dopo 5 anni dobbiamo cambiare la costituzione fare il politico deve diventare un lavoro come un altro,senza vitalizi.
    è scandaloso poi che si chieda inoltre ai parlamentari di decidere di quanto tagliarsi gli stipendi come chiedere a berlusconi di smettere di scopare

    RispondiElimina
  3. squallido, spero ti vada male, speriamo tu vada a zappare mentecatto

    RispondiElimina