1 novembre 2011

Borsa Milano, peggior calo da Ottobre 2008

Dopo l'annuncio del Referendum in Grecia sulle misure di salvataggio giornata in profondo rosso per tutte le borse europee. L'indice FTSE Mib ha chiuso in calo del 6.80%, quarto peggior ribasso percentuale dal 1998. Ribassi oltre il 5% per Francoforte e Parigi, del 2.5% per Londra.
Fra i peggiori titoli italiani troviamo: Intesa -15,80%, Unicredit - 12,44%, Fonsai - 11,50%, Fiat - 9,46%.
Sicuramente a pesare sulla borsa italiana è, oltre alla crisi greca, la profonda incertezza che sta vivendo il nostro governo e la nostra economia.


Nessun commento:

Posta un commento