3 luglio 2011

Le "Migliori" frasi di Silvio Berlusconi

Ecco l'elenco delle frasi dette in questi anni da Silvio Berlusconi:
  1. L'Italia è il paese che amo (1994) 
  2. Alla Rai non sposterò nemmeno una pianta. (29 marzo 1994) 
  3. Mai mi occuperò di questioni televisive, per non dare l'impressione di voler favorire i miei affari, anzi starò più dalla parte della Rai che della Fininvest. (30 maggio 1994) 
  4. Bossi, quando parla, sembra un ubriaco al bar. (26 agosto 1994) 
  5. Io sono l'unto del signore, c'è qualcosa di divino nell'essere scelto dalla gente. (25 novembre 1994) 
  6. I miei giornali, le mie TV, il mio gruppo sono sempre stati in prima fila nel sostenere i giudici di Mani Pulite. (8 dicembre 1994) 
  7. Emilio Fede? Prima ero critico, ma adesso comincio ad apprezzarlo. È un baluardo per la democrazia e per l'informazione. (4 gennaio 1995) 
  8. Bossi, un disastro, una mente contorta e dissociata, un incidente della democrazia italiana, uno sfasciacarrozze con il quale non mi siederò mai più allo stesso tavolo. (20 gennaio 1995) 
  9. Venderò le tv a imprenditori internazionali. (1 aprile 1995) 
  10. Voi dovete diventare dei missionari, anzi degli apostoli, vi spiegherò il Vangelo di Forza Italia, il Vangelo secondo Silvio. (4 aprile 1995) 
  11. Sono un grande estimatore della magistratura. (10 ottobre 1995) 
  12. Chi salvo fra Dini, D'Alema, Prodi, Veltroni e Bertinotti? Li butto tutti dalla torre e poi chiedo il Nobel per la pace. (30 ottobre 1995) 
  13. Dire che io utilizzo la mia posizione di leader politico per interessi personali è negare il disinteresse e la generosità che mi appartengono. (15 dicembre 1995) 
  14. Arafat mi ha chiesto di dargli una tv per la Striscia di Gaza. Gli manderò Striscia la Notizia. (7 marzo 1997) 
  15. Da cui poi nacquero Romolo e Remolo. (28 maggio 2000) 
  16. Ho insegnato al Milan come si gioca al calcio. (23 marzo 2001) 
  17. Hanno fatto una prova anche su di me, sulla mia funzionalità cerebrale e fisica e hanno deciso che sono un miracolo che cammina. (5 ottobre 2002) 
  18. Mi sta venendo un complesso di superiorità tanto che dico: "Meno male che ci sono io, nessuno avrebbe potuto fare meglio di quello che abbiamo fatto noi." (3 dicembre 2002). 
  19. Lei è un dipendente del servizio pubblico, si contenga! (rivolto a Michele Santoro, 17 marzo 2003) 
  20. Noi di Forza Italia abbiamo una moralità di livello così elevato che gli altri non possono nemmeno percepirlo. (10 maggio 2003) 
  21. So che in Italia c'è un produttore che sta montando un film sui campi di concentramento nazisti, la suggerirò per il ruolo di Kapo. (Rivolto a Martin Schulz al Parlamento Europeo, 2 Luglio 2003) 
  22. Sono un galantuomo, una persona perbene, un signore dalla moralità assoluta. (13 luglio 2003) 
  23. Mussolini non ha mai ucciso nessuno: gli oppositori li mandava in vacanza al confino. (4 settembre 2003) 
  24. Questi giudici sono doppiamente matti! Per fare quel lavoro devi essere mentalmente disturbato, devi avere delle turbe psichiche. Se fanno quel lavoro è perché sono antropologicamente diversi dal resto della razza umana. (5 settembre 2003) 
  25. Io invito tutti a tirar fuori soltanto una mia frase insultante nei rispetti dell'opposizione. Io rispetto tutti e pretendo rispetto. (10 marzo 2004) 
  26. La stampa straniera è normalmente di sinistra e ci presenta in modo diverso dalla realtà. (24 ottobre 2004) 
  27. Il pubblico italiano non è fatto solo di intellettuali, la media è un ragazzo di seconda media che nemmeno siede al primo banco. E' a loro che devo parlare. (10 dicembre 2004) 
  28. Se c'è qualcuno che fa un grande sacrificio a ripresentarsi come candidato quello sono io. (29 agosto 2005) 
  29. C'è uno stato parallelo nelle mani della sinistra che controlla le scuole superiori, le università, i giornali, le radio, le televisioni, la magistratura. (a Ballarò, 2006) 
  30. Io non ho mai fatto affari con la politica. Anzi, ci ho sempre perso. (5 gennaio 2006) 
  31. Il Presidente del Consiglio non può, per definizione, mentire. (18 gennaio 2006) 
  32. La Rai è una vera e propria macchina da guerra contro di me. E anche le mie televisioni mi remano contro. (8 gennaio 2006) 
  33. Sfido chiunque a citare un solo provvedimento del governo o della maggioranza che mi abbia favorito. (21 gennaio 2006) 
  34. Andare in tv non mi piace, semplicemente lo odio. (25 gennaio 2006) 
  35. Io sono il Gesù Cristo della politica. (13 febbraio 2006) 
  36. Insistono ancora nel dire che io ho detto che i comunisti mangiavano i bambini, io ho detto che sotto la Cina di Mao i bambini li bollivano per concimare i campi. (26 marzo 2006) 
  37. Ho troppa stima dell'intelligenza degli italiani per pensare che ci siano in giro così tanti coglioni che possano votare facendo il proprio disinteresse. (4 aprile 2006) 
  38. Non ho mai registrato tanto entusiasmo nei miei confronti negli ultimi 14 anni, al punto che mi sono venute le stigmate. (11 dicembre 2007) 
  39. Sono andati dietro agli ecologisti fanatici, l'energia nucleare è la forma più pulita e più sicura di produzione dell'energia e del futuro. (2008) 
  40. Zapatero ha fatto un governo troppo rosa che noi non possiamo fare anche perché in Italia c'è una prevalenza di uomini. (15 aprile 2008) 
  41. Obama è giovane, bello e anche abbronzato. (6 novembre 2008) 
  42. Non è in morte celebrale, ma è una persona che respira in modo autonomo, una persona viva, le cui cellule celebrali sono vive e mandano anche segnali elettrici, una persona che potrebbe anche in ipotesi generare un figlio. (Riguardo Eluana Englaro, febbraio 2009) 
  43. Napoli sarà pulita dai rifiuti in pochi giorni. (detta più di 10 volte fra 2009 e 2010) 
  44. Non c'è stato nessun versamento di nessuno al signor Mills. (20 maggio 2009) 
  45. In questi 15 anni ho avuto modo di incontrare più volte il leader (Gheddafi) e di legarmi a lui da una vera e profonda amicizia. Gli riconosco una grande saggezza. (11 giugno 2009) 
  46. Le dico di essere stato e di essere di gran lunga il migliore Presidente del Consiglio che l'Italia abbia potuto avere nei suoi 150 anni di storia. (10 settembre 2009) 
  47. Sento parlare la signora Rosy Bindi: è sempre più bella che intelligente. (8 ottobre 2009) 
  48. Ho speso più di 200 milioni di euro per consulenti e giudici, sono l'uomo più perseguitato della storia. (9 ottobre 2009) 
  49. Io se trovo quelli che hanno fatto nove serie della “Piovra” e quelli che scrivono i libri sulla mafia e che vanno in giro in tutto il mondo a farci fare così bella figura giuro li strozzo. (29 novembre 2009) 
  50. Sconfiggerò il cancro nel giro di tre anni. (2010) 
  51. Ai giovani: cercate un lavoro all'estero, non è così difficile farlo. (12 settembre 2010) 
  52. Alle donne: cercatevi un ragazzo ricco. (12 settembre 2010) 
  53. La libertà di stampa non è un diritto assoluto. (10 luglio 2010) 
  54. Meglio essere appassionato delle belle ragazze che gay. (2 novembre 2010) 
  55. Non ho mai pagato una donna in vita mia. (16 gennaio 2011) 
  56. Ho una relazione stabile con una persona. (16 gennaio 2011) 
  57. Intenterò una causa allo Stato. (9 febbraio 2011) 
  58. Le ho dato dei soldi per evitare che si prostituisse (riguardo Ruby, 10 aprile 2011) 
  59. Abbiamo presentato la riforma della giustizia e per noi è fondamentale, perché in questo momento abbiamo quasi una dittatura dei giudici di sinistra. (a Barack Obama, 26 maggio 2011) 
  60. L'Italia è un paese di merda. (da un'intercettazione, luglio 2011) 
  61. Sic transit gloria mundi. (Così passa la gloria di questo mondo, riferendosi alla morte di Gheddafi, 20 ottobre 2011) 
  62. Il fascismo era una democrazia minore. (15 dicembre 2011) 
  63. Confermo di non avere intenzione di candidarmi per la sesta volta alla guida del governo. (6 aprile 2012) 
  64. A casa mia solo gare di burlesque. (20 aprile 2012) 
  65. Avete bisogno di me e quindi non mi astengo quando sento il dovere di prestare soccorso a chi ha bisogno. (17 dicembre 2012) 
  66. Mi ero già fatto un programma, quello di costruire tanti ospedali per bambini nel mondo, quello di aprire un'università dove i miei colleghi, i più importanti leader mondiali degli ultimi vent'anni, potessero direttamente insegnare ai giovani. Gli insegnanti erano Clinton, Bush, Blair, Putin, Chirac. (10 gennaio 2013) 
  67. Delibereremo la restituzione dell'Imu. [...] La restituzione potrà avvenire attraverso un rimborso vero e proprio sul conto corrente, oppure in particolare per i pensionati o chi preferirà questa modalità, in contanti. (3 febbraio 2013)
  68. I miei figli come ebrei sotto Hitler (6 novembre 2013)

Aggiornata al 6 febbraio 2014


Capitolo Crisi

"La crisi non è così grave" (20/01/2009)
"La crisi non è così tragica, sono i media che esagerano" (07/03/2009)
"La crisi è solo psicologica" (03/05/2009)
"Crisi di qua, crisi di là, dovremmo chiudere la bocca a tutti questi signori che parlano" (Giugno 2009)
"La crisi è ormai alle spalle" (08/07/2009)
"La crisi è alle spalle, è iniziata la risalita, ma è lenta" (11/03/2010)
"Crisi? Segni inducono all'ottimismo" (19/05/2010)
"Sulla crisi sono ottimista" (23/05/2010)
"Crisi superata grazie a scelte giuste del governo" (29/09/2010)
"Non è un momento facile, bisogna fare dei sacrifici" (12/07/2011)
"Il nostro cuore gronda sangue" (12/08/2011)
"I ristoranti sono pieni, non credo che voi vi accorgiate andando a vivere in Italia che l'Italia senta un qualche cosa che possa assomigliare a una forte crisi, non mi sembra" (04/11/2011)

45 commenti:

  1. sempre coerente con se stesso ......... incredibile... ma quando se le rileggerà lui... si renderà conto di cio che dice e disdice?

    RispondiElimina
  2. preferirei che se ne rendessero conto gli italiani e le italiane ...

    RispondiElimina
  3. E' una minima parte delle migliori frasi da Berlusconi... e non fa conto neanche delle innumerevoli barzellette!!! Da notare l'incredibile coerenza del nostro premier a lungo andare xD

    RispondiElimina
  4. che dire?si potrebbe solo raccontare una barzelletta almeno quelle nascono per far ridere...ma ho dei dubbi che anche lui sia nato per far ridere, purtroppo solo su quello che dice perchè se non se ne va a casa piangeremo sul serio

    RispondiElimina
  5. QUESTO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NON'E' ALL'ALTEZZA...PER GOVERNARE UN GRANDE PAESE COME L'ITALIA E' SCESO IN POLITICA SOLO PER DIFENDERE LA SUA PERSONA I SUOI INTERESSI COSTI QUEL CHE COSTI ! TRASCINANDO IL PAESE A UNA BARZELLETTA MONDIALE.........

    RispondiElimina
  6. qui ogni volta ridicolizzando si cade nel banale e nello scherzo, lasciando poi la gravità della situazione italiana in secondo piano. mano cazzate e più fatti. scendiamo in piazza a far cacare sotto questi stronzi!!

    RispondiElimina
  7. Perdonatemi tutti, sta di fatto che gl'italiani l'hanno voluto.........e adesso dobbiamo accettare tutto quello che "pensa...." e che "dice..." Povera Italia :((((((((((

    RispondiElimina
  8. povera Italia poveri italiani mi sembrava fossimo + furbi invece... Aveva ragione il mio amico quando diceva che la gente ama essere preso x i fondelli e questo il culo flaccido lo ha capito tantissimi anni fa! Cosa aspettiamo a liberarci di questo rais nostrano? Siamo 1 barzelletta mondiale e Berlusconi è il protagonista principale!

    RispondiElimina
  9. quella del culo flaccido che + mi ha fatto ridere? Quando parlava degli arbitri comunisti madò che personaggio il culo flaccido!!!

    RispondiElimina
  10. basta con sto tipo, deve andarsene. Danneggia l'Italia giorno dopo giorno

    RispondiElimina
  11. non fa che dire una menzogna dopo l'altra...Fuori dal governo

    RispondiElimina
  12. che questo schifoso deve smetterla di prenderci per il culo offendendo la nostra intelligenza....

    RispondiElimina
  13. Ma il cervello ce l'ha collegato....???...Quando smetterà di prendere in giro l'Italia e gli Italiani....e soprattutto di farci considerare meno di niente dall'estero...?....

    RispondiElimina
  14. Quando ho iniziato a leggere questa lista pensavo che tanto il mio disgusto non sarebbe mai potuto aumentare... invece... leggerle tutte insieme queste cazzate... O-MIO-DIO. -.-

    RispondiElimina
  15. Il bello è che ne mancano anche.. ad esempio:
    "L'ho pagata perchè non si prostituisse"
    "I leader di sinistra non si lavano" (una cosa del genere, il senso era quello)
    "Merkel culona inchiavabile"
    "La patonza deve girare"
    ecc.. ecc..

    RispondiElimina
  16. GRAZIE!!!
    Mettero' questa pagina stupenda sul un link al mio blog

    burntbythetuscansun.blogspot.com The Silvio Show

    RispondiElimina
  17. Non cadrà mai....porterà a termine la legislatura per assicurare il vitalizio a tutti gli sciacalli che ha intorno....banda di disonesti

    RispondiElimina
  18. manca il commento che la merkel gli avese chiesa scusa....,- deto in "porta a porta"..... tutto L#europa sta ridento su di noi....-che vergogna!!!

    RispondiElimina
  19. manca una frase storica, cioe' quando disse agli aquilani che avrebbe aperto le sue ville ai terremotati...MORTACCI SUA!

    RispondiElimina
  20. ...e secondo una delle intercettazioni (lo spiano tutti, poverino) ha pure affermato 'faccio il presidente del consiglio a tempo perso...'

    RispondiElimina
  21. Per poter dire tutte le c....te dette, si era fatto impiantare un cavetto a fibbre ottiche che collegava il cervello(quello che gli resta!)allo sfiato posteriore.....

    RispondiElimina
  22. Non ci sono parole, non si sa se ridere o piangere, possibile che non si renda conto di essere una contraddizione in termini? E' un individuo talmente falso, bugiardo, borioso e superficiale da apparire vomitevole!

    RispondiElimina
  23. CHE PENA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  24. penso ke se verrà condannato kiederà la perizia psikiatrica e risulterà essere nn in grado di intendere e di volere SICURO COME è SICURA LA MORTE (francesco falcone ke sono io )

    RispondiElimina
  25. "La patonza deve girare" - citazioni di Silvio Berlusconi

    RispondiElimina
  26. la 33 è bellissima!! mamma ke stronz!!!!!

    RispondiElimina
  27. io lo manderei dai talebani,potrebbero insegnarli qualcosa che non sa o che fa finta di non sapere

    RispondiElimina
  28. dopo tanto delirio non posso pensare che continui a deliziarci con le sue amenità....toglietegli audio e video,abbiamo necessità di riflettere seriamente e recuperare le forze....

    RispondiElimina
  29. Dalla 50 in poi il delirio è diventato TOTALE.

    RispondiElimina
  30. Si ho riletto tutto, ma c'è una cosa gli italiani dimenticano in fretta, sopratutto i suoi seguaci o "discepoli" come lui li chiama.Anche qui però si sono dimenticati qualcosa: il patto sottoscritto con gli italiani su RAI nella trasmissione di Vespa "porta a porta" ricordate? quante di queste promesse sono state mantenute? La cosa èiù impotante è NON DIMENTICARE o far finta di dimenticare.-

    RispondiElimina
  31. il meglio gli altri sono tutti corrotti .

    RispondiElimina
  32. Il proplema non e' Belrusconi il proplema sono gli italiani..lui si e' monteneamente allontanato chi ce lo ha messo e tenuto per 20 anni e' ancora la pronto a far danno....che facevate per venti anni? dovevamo infrangerci a terra per capire che quel soggetto ci aveva trascinato nel baratro e stavamo precipitando e ora che volete il miracolo....o non era lui l'unto del signore, ecco il miracolo che ha fatto all italia.. proponiamolo come successore di di Razzingher
    e santo subito

    RispondiElimina
  33. io ho sempre pensato che fosse scemo ora credo
    che sia troppo ricco e troppo malvagio. Non capirà mai il male che ha fatto a tutti, io giuro non lo mai votato,

    RispondiElimina
  34. In germania tanti amici mi hanno sempre chiesto: " Come fate a votare Berlusconi"? io ho sempre risposto: " Non lo so"!!!!!!! E' stata una vergogna..........

    RispondiElimina
  35. Un uomo che ha fatto conosciuta l'Italia,più di altri italiani..Sulla tera ,solo dopo la morte ,riconosco che sei stato bravo . .E,purtroppo tardi.Silvio Berlusconi, ha studiato,ha testa sulle spalle e da apprezzare..E poi,se parliamo dei suoi processi,cari italiani..Sono tanti che devono andare in giustizia,con la stessa colpa del Berlusconi.Si sa bene che cercano l'italiani nelle paese povere,dove vano a fare sesso con le ragazzine..Quando parlate di altri,guardatevi in specchio!!!!!!!Invidiaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  36. secondo me e uno sbaglio che ritorna berlusconi ha potere ...potrebbe salvare lítalia ma il problema e:la politica non lo fa lavorare ,il popolo lo invidia e tempo dopo tempo va a finire male...

    RispondiElimina
  37. E' allucinante come ancora oggi ci siano persone che non si vergognano di rimpiangere un traffichino ed opportunista come S.B. Spergiuro, spregiudicato, sbruffone, falso: ha approfittato di un periodo di crisi dei partiti per entrare in politica e curarsi gli affari economici, finanziari, giudiziari stando sullo scranno più alto del potere. Quanto alle colpe degli italiani che l'hanno votato: quasi nessuno riflette sulla capacità di condizionamento che hanno i media, specie la TV con la sua capacità persuasiva derivante dalla diffusione capillare e dall'uso sapiente di immagini e suoni. A nessuno passa per la mente che più che per il profitto B. si sia impossessato delle TV per spianarsi la strada verso il potere? Leggete i prinicipi su cui si fonda il messaggio pubblicitario e si capirà perchè gli italiani hanno votato - ed alcuni vorrebbero ancora votare- un farabutto simile.

    RispondiElimina
  38. Speriamo che Berlusca si ricandidi - Altrimenti i Comunisti devono smettere di mangiare le paste e mangiare i bambini.-

    L'On/le Cossutta smettere di accettare i Rubli ... non per niente Berluska è andato a trovare Putin . per rammaricarsi dei rubli inviati a Cossutta.- ecc...

    Senza Berlusca ... Benigni e Travaglio ridotti sul lastrico per la mancanza di argomenti.!!!

    RispondiElimina
  39. nessuno ha detto che sei un idota

    RispondiElimina
  40. BERLUSCONI LADRO BERLUSCONI MAFIOSO MA ANDATE AD AMMAZZARVI DA SOLI..HA SBAGLIATO SICURAMENTE MA TUTTI TUTTI AL SUO POSTO SI SAREBBERO GUARDATI I PROPRI INTERESSI..OPPURE PENSATE CHE QUALCUN ALTRO PENSA A NOI MA FATEMI UN PIACERE..SONO TUTTI UGUALI E A LUI LO FANNO UNO SCHIFO XCHE NN SANNO COME FERMARLO E INVENTANO TUTTE STE CAVOLATE..

    RispondiElimina
  41. nn sanno come fermarlo perchè il puttaniere si è fatto le leggi che gli permettono di fare tutto ciò. Non è vero che sono tutti uguali:cioè mafiosi e piduisti come lui.Ma non capisci che ci prende per il culo tutti i giorni con tutti i suoi avvocati che lo difendono a spada tratta.in nessun paese del mondo danno la possibilita a un personaggio che si fa leggi x non andare in galera ...mascherziamo...dicono che non è mai stato condannato ...non è vero 1 condanna ce l'ha solo che ora addirittura vuole inventarsi il4 grado di giudizio così anche questa volta va tutto in prescrizione ...ITALIANI s v e g l i a!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  42. che dire, per lui il detto togliere l' acqua ai pesci si traduce con toglie la grana al nano maledetto : viva benedetti, 10, 100 , 1000 benedetti

    RispondiElimina
  43. tutti quelli che hanno parlato bene di berlusca conoscono poco bene l' italiano...mmmm...sta cosa mi puzza...cominciate con il non credere a tutte le cassanate che ha detto!

    RispondiElimina
  44. e quando ha detto che "l'uranio a differenza del carbonio é inesauribile PERCHÉ SI ESTRAE DALLE CELLULE"???????????? é così grottesco che sembra la caricatura di sé stesso

    RispondiElimina
  45. Non mi ha mai fatto paura un pazzo scatenato come lui e tutti sanno che ha rovinato l'italia ma tutti coloro che lo hanno votato che appartengono a categorie di persone ignoranti, corrotte,opportuniste o estremamente povere che si sono prostituite per un pezzo di pane.
    Questo si che mi fa paura!

    RispondiElimina